Micaela Onlus

è un’associazione impegnata nel campo dell’aiuto e dell’educazione di donne immigrate vittime di tratta e grave sfruttamento,  donne in prostituzione, consumatrici di sostanze psicotrope, sottoposte a provvedimenti alternativi alla detenzione.

Nata nel 1999 grazie alla volontà dell’istituto religioso delle Suore Adoratrici Ancelle del Santissimo Sacramento e della Carità fondato in Spagna nel 1856 per la presa in carico delle giovani donne in prostituzione, oggi l’associazione Micaela gestisce 6 case di accoglienza nelle città di Bergamo, Bari, Roma e Arluno (MI).

Micaela promuove la cultura della solidarietà, della pace e dei diritti umani e sostiene quotidianamente il dialogo interculturale e interreligioso. Sostiene fortemente i diritti delle donne e opera per la liberazione e l’emancipazione della donna emarginata coinvolta in situazioni che la privano della propria dignità.